Mancano ancora nove giorni all’evento più atteso dagli appassionati di calcio: la finale di Uefa Champions League di Cardiff tra Juventus e Real Madrid. L’attesa è spasmodica e le due tifoserie si stanno organizzando per invadere la capitale del Galles in vista del match del 3 giugno al Millennium Stadium. La Juventus ed il Real Madrid hanno avuto 18mila tagliandi a testa per la finale, mentre 23500 sono destinati agli sponsor gestiti dall’Uefa. Per accogliere questo enorme flusso di persone la polizia gallese si sta organizzando con strumenti iper tecnologici per far fronte al rischio attentati. Sono stati già installati degli strumenti per il riconoscimento facciale che consentiranno di confrontare i volti ripresi nella capitale gallese con i 500mila memorizzati negli archivi elettronici delle forze di polizia.

JUVENTUS-REAL, SFIDA TRA TITANI

La sfida tra i bianconeri ed i blancos si prospetta avvincente più che mai. L’equilibrio è piuttosto evidente ed a conferma di ciò ci sono anche le quote di Sky Bet Italia. I sei volte campioni d’Italia possono contare sulla compattezza della difesa composta da Barzagli, Bonucci e Chiellini (la famosa BBC) e dalla classe di Pjanic, Dybala ed Higuain. Inoltre la squadra di Allegri può contare sulla esperienza di Mario Mandzukic e dell’esterno brasiliano Dani Alves, autore di un finale di stagione da urlo.

LA SFIDA DI GIGI BUFFON

Il più atteso della compagine bianconera è il portierone Gigi Buffon. Il numero uno bianconero, uno dei più grandi portieri della storia, ha vinto praticamente tutto nella sua lunghissima carriera, ma mai la Champions League. Dalla Coppa Uefa conquistata a Parma ai tanti scudetti con la Juventus, fino ad arrivare al Mondiale in Germania con la maglia della Nazionale Italiana di calcio, il portiere azzurro ha la possibilità di coronare il sogno di vincere per la prima volta la coppa dalle grandi orecchie. Sogno sfiorato nella finale di Manchester contro il Milan, quando la Juventus perse ai rigori. In caso di vittoria della Juventus, inoltre, Gigi Buffon potrebbe coronare un altro sogno: quello di vincere il Pallone d’Oro. Gli addetti ai lavori spingono per questa opzione che sarebbe il giusto premio ad una carriera stratosferica, premiando quello che può passare alla storia come il più grande portiere di sempre.

IL FENOMENO CR7

Il Real Madrid, tra i tanti campioni come Modric, Bale, Benzema, Sergio Ramos e Kroos, ha il vantaggio di avere in squadra un vero e proprio fenomeno: Cristiano Ronaldo. Il portoghese è una macchina da gol e da soldi, visto che è uno dei calciatori più pagati al mondo. CR7 ha già vinto quattro volte il pallone d’oro (l’ultimo nel 2016 grazie alla vittoria degli Europei con la maglia del Portogallo), ma non è sazio. Quest’anno ha vinto già la Liga Spagnola ed il mondiale per club, ed ha tutta l’intenzione di regalare al Real Madrid la dodicesima Champions League della storia. In caso di vittoria i merengues diventerebbero la prima squadra al mondo ad aggiudicarsi per due volte di fila la coppa dalle grandi orecchie e Cristiano Ronaldo avrebbe la strada spianata verso la conquista del suo quinto pallone d’oro

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *